free web design templates


Cosa è FCSA


FCSA, Società Scientifica Nazionale, è una Federazione di Centri e di Specialisti indirizzati alla gestione dei pazienti in terapia anticoagulante e antitrombotica più in generale. 

I Centri FCSA sono organizzazioni sanitarie prevalentemente ospedaliere, presenti in tutte le regioni Italiane ad eccezione della Val D’Aosta. In molte realtà queste strutture sono configurate come Centri Emostasi e Trombosi, e si occupano oltre che di gestione delle terapie anticoagulanti, anche di prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie da trombosi della gestione delle complicanze emorragiche dei trattamenti. 

FCSA nasce nel 1989 allo scopo di assistere i pazienti in terapia antitrombotica e rispondere alle loro esigenze sanitarie. Con questo scopo, sin dalla fondazione FCSA promuove attività educazionali e culturali, organizza corsi di formazione per medici, biologi, tecnici, infermieri e produce manuali di facile consultazione per gli operatori. Con la recente introduzione degli anticoagulanti diretti (DOAC/NOAC/NAO) i Centri FCSA hanno esteso la loro area di intervento anche alla prescrizione e alla sorveglianza del numero sempre crescente di pazienti interessati da questi trattamenti. 

FCSA ha da anni attivato un processo di Accreditamento Professionale volto ad aumentare le competenze dei professionisti, e attraverso il quale numerosi Centri hanno ottenuto la certificazione quali Centri FCSA Accreditati. 

FCSA è inoltre da sempre attiva nel campo della Ricerca clinica e di laboratorio allo scopo di favorire il miglioramento delle conoscenze prevalentemente nel campo della gestione dei pazienti in terapia anticoagulante e, contestualmente, la crescita professionale di tutti gli operatori. Infatti la grande mole di attività sanitaria svolta giornalmente da tutti gli operatori aderenti alla Federazione e il grande impegno che questi hanno mostrato negli anni, offre un terreno molto fertile per la ricerca clinica e questo ha consentito la realizzazione di studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali di alto impatto. 

FCSA collabora con le Autorita’ locali (AULSS, ASLT, ATS, Regioni), nazionali (Istituto Superiore di Sanita’, Conferenza Stato-Regioni, Ministero della Salute) e regolatorie (AIFA) per ottimizzare i percorsi diagnostico-terapeutici nei pazienti che ricevono terapie antitrombotiche e per aumentare le conoscenze epidemiologiche, farmacoepidemiologiche e farmacoeconomiche. 

Alla fine del 2018 in Italia sono attivi sul territorio nazionale 267 Centri (oltre ad un centro straniero), all’interno dei quali operano medici specializzati nell’ambito dell’assistenza al paziente in terapia anticoagulante e dell’emostasi e della trombosi, infermieri, biologi, tecnici di laboratorio, per un numero globale di operatori di oltre 2000 professionisti che seguono circa 300.000 pazienti in trattamento con farmaci anti Vitamina K e di circa 100.000 pazienti in trattamento con DOAC, oltre ai pazienti in terapia con eparine. 

FCSA rappresenta una delle reti territoriali più estese per la gestione di questi pazienti, attraverso modalità condivise per l’effettuazione del follow-up dei pazienti e la registrazione delle complicanze, e con un costantemonitoraggiodell’attività di laboratorio e clinica dei Centri aderenti attraverso protocolli attivi da anni. 

FCSA favorisce quindi la crescita di una rete sanitaria e assistenziale che sia in grado di rispondere alle necessità dei pazienti superando le disomogeneità delle organizzazioni regionali che possono essere causa di grandi differenze sanitarie per il cittadino. FCSA, attraverso la rete dei Centri, è quindi una realtà solida sul territorio nazionale che permette di favorire l’integrazione con gli specialisti esperti in emostasi e trombosi sia all’interno degli ospedali che sul territorio. 

A tale scopo è obiettivo di FCSA il potenziamento dei 268 Centri Italiani anche attraverso l'integrazione intra ed extra ospedaliera, con specialisti, medici che si occupano di emostasi e trombosi e i medici di medicina generale. 


FCSA ringrazia per il contributo incondizionato

Segreteria

Via Maestro G. Capocci, 11              
00199 Roma
E-mail: fcsa@fcsa.it 
Telefono: +39 391 7052644

Sede Legale

Via Manfredo Camperio, 14
20123 Miano                  
c/o BC& Studio Consulenza Societaria Tributaria Legale